ottobre 20, 2020 0

ANCHE LA S.G.C. SRL CAMERO GROUP INVESTE COME PARTNER TECNOLOGICO NELLA STARTUP INNOVATIVA WE(Y) DOLCE ER, IL PRIMO PROGETTO EUROPEO DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA SOCIO-SANITARIA IN CROWDFUNDING.

Pubblicato da:Yarea comunicazione ilottobre 20, 2020

Sei i cantieri aperti, tutti in Emilia Romagna, per un valore complessivo di 3.340.000 euro di interventi. LA S.G.C. SRL CAMERO GROUP entra nel Capitale Sociale della società progetto controllata dalla Business Angel Infinityhub Spa.

L’iniziativa è promossa dalla start up WE(Y) DOLCE Emilia Romagna, società veicolo (SPV) nata dalla joint venture tra il business angel Infinityhub S.p.A e la Cooperativa Sociale Società Dolce, società con 90 mila utenti, 3mila e cinquecento dipendenti e 120 milioni di fatturato, e centra in pieno uno degli obiettivi primari del New Green Deal e del Decreto Rilancio: rendere più pulita la produzione di energia elettrica, responsabile del 75% dell’emissione dei gas serra nell’Unione Europea.

Sei i cantieri aperti, di cui quattro sanitarie e due strutture amministrative della Cooperativa, tutte ubicate in Emilia Romagna, per un valore complessivo di 3.340.000 euro di interventi di riqualificazione energetica impiantistica ed edile. Una riqualificazione di estrema importanza, sia in ottica di risparmio che di riduzione dell’impatto ambientale: gli edifici collegati al welfare sono infatti tra i più inquinanti ed energivori, e il settore, in forte crescita, avrà un ruolo sempre più strategico nell’era post Covid.

Tutte le strutture soggette a riqualificazione disporranno di un mix allargato di applicazioni: sistemi illuminanti con nuove lampade a LED, impianti fotovoltaici per l’auto-produzione di energia da FER, sistemi di trattamento aria con recupero di calore affiancati a pompe di calore elettriche, colonnine per le auto elettriche e innovativi processi terapeutici. Inoltre, dove possibile, si procederà alla sostituzione degli infissi e dei cappotti, al fine di contenere le dispersioni termiche.

La campagna di equity crowdfunding è attiva sul portale BacktoWork24 e attualmente ha raccolto oltre 640 mila euro dei 675 mila necessari come equity per finanziare poi l’intero progetto. 

La Splendore Granella & Camero – S.G.C. srl opera nel settore serramenti e involucri edilizi da più di 40 anni e collabora con importanti e primarie Aziende Edili, Contract e Privati operanti in tutta Italia. L’azienda negli ultimi anni è entrata a far parte del Gruppo Camero, importante realtà operante nel settore carpenteria/siderurgia aumentando le sinergie aziendali e proponendo ai clienti finali soluzioni integrate sempre più complesse. La S.G.C. ha scelto negli anni i migliori sistemisti operanti sul mercato e collabora attivamente per customizzare i prodotti in base a progetti dedicati e specifici per soddisfare al massimo le richieste tecnico artistiche del cliente finale.

Dotata di un forte studio tecnico interno, vantiamo anche collaborazioni con importanti studi di ingegneria operanti nel settore vetro e serramento per rispondere a 360° alle sempre  più stringenti normative vigenti e in avoluzione che vertono soprattutto su risparmio energetico, collaborando con enti certificatori per test di laboratorio e prove in situ. La produzione è dotata di macchinari all’avanguardia ed il personale costantemente aggiornato sui nuovi sistemi costruttivi pur preservando la qualità  artigianale.

Nell’arco degli anni dalla nostra realtà sono stati progettati, prodotti ed installati infissi e facciate continue presso numerosissimi cantieri, alcuni dei seguenti siti sono tutt’ora punto di riferimento per le diverse attività in essi svolte.

SUI PRIMI SEI IMMOBILI OVE PREVISTO VERRA’ AFFIDATA ALLA SGC L’INTEGRALE RINNOVO DEGLI INFISSI UTILIZZANDO SISTEMI ECO-COMPATIBILI

Nello specifico SGC ha affiancato proattivamente la fase finale delle diagnosi, le scelte progettuali per poi procedere alla fase esecutiva di dettaglio per programmare al meglio le imminenti fasi operative di cantiere.

Il socio di SGC General Manager Paolo Granella commenta la partnership:

“Il Veicolo WEY Dolce Er vista la complessità, degli interventi da svolgere in contemporanea è a mio avviso il primo vero laboratorio operativo di riqualificazione energetica che applica a pieno  valori importanti quali: Solidarietà, Collaborazione e Fiducia per il futuro, Valori Fondatori della stessa InfinityHub e pienamente espressi dal Crowdfounding quale strumento sempre più importante di compartecipazione, di co-finanziamento alternativo per lo sviluppo di le Start-up  e PMI innovative con validi progetti specialmente nel settore “ Social Green Fintech. Ho proposto ai soci di SGC l’ingresso nel capitale di WEY Dolce in quanto sono anche convinto che l’investimento diretto in WEY Dolce sia il primo concreto passo per affiancare InfinityHub come partner tecnologico sullo sviluppo di nuove soluzioni degli involucri edilizi (e non solo) per l’imponente pipeline già in corso e nei prossimi mesi. Inoltre credo fermamente che l’approccio innovativo del paradigma accelerato di InfinityHub che attraverso singole  SPV dedicate canalizza attivamente in singoli HUB locali Azioni-Lavoro-Benefici per clienti, professionisti, imprese, lavoratori , sia il mezzo giusto di condivisione etico-economica e di responsabilità fissando obbiettivi comuni di cooperazione sociale orizzontale tra i vari attori, nella continua ricerca all’innovazione tecnologia per applicare al meglio il Green Deal tanto atteso. Se e’ vero che le rivoluzioni avvengono dal basso e i cambiamenti a poco a poco dal locale per poi espandersi al globale allora InfinityHub puo’ essere una vera gutta cavat lapidem della Rivoluzione Energetica locale.

Le aziende devono evolversi velocemente

Leggevo in un articolo apparso di recente su Harvard Business Review, dal titolo “The Coronavirus Crisis Doesn’t Have to Lead to Layoffs”, il compito dei manager oggi è quello di salvaguardare il presente e pianificare un “nuovo” futuro. Occorre farlo “maturando opinioni e prendendo decisioni in controtendenza”. Si legge ancora nell’articolo: “occorre una capacità predittiva e di ridefinizione che oggi deve essere da salto con l’asta”.

E Qui Nonostante la grave Pandemia in atto il progetto WEY  non ha subito interruzioni ma anzi un’accelerazione modificata fortemente voluta da Massimiliano (Ceo di Infinityhub e di Wey dolce) che con perseveranza ha stimolato tutto il team di lavoro.

Occorre rivedere le proprie strategie, occorre investire nella Pianificazione Strategica cercando di gestire il presente e proiettarsi verso il futuro.

In molti casi sarà necessario riprogettare il proprio modello imprenditoriale, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”. Soprattutto quest’ultimo.

“A volte bisogna rischiare l’incertezza per avere una certezza” (Tony Stark).

InfinityHub S.p.A è l’unica scaleup, business angel europea, che moltiplica progetti con società di scopo aperte, condivise e con il ricorso al co-finanziamento dell’equity crowdfunding. La Società vanta 9 progetti di successo, con una raccolta di circa 2 milioni di Euro: sulla mobilità elettrica, sull’eolico, sulle rinnovabili e sulla riqualificazione energetica di immobili destinati allo sport, al welfare e alla GDO. Ha come missione operativa l’attuazione di un paradigma: la rivoluzione energetica sostenibile e condivisa, in osservanza dei principi di democrazia energetica, condividendo direttamente con chi vuole aderire, i vantaggi, anche economici, dei singoli progetti.

Ad ma(y)ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyrights © InfinityHUB Spa - Piazza Manifattura 1, 38068 Rovereto (TN) - P.Iva 02430460226