Percorsi ciclopedonali solari BYS 3.0. ottimizzazione continua e prime location definitive

Con forza, coraggio, Speranza e “SUPERANDO i NOSTRI LIMITI” B(Y)S Italia, la startup made in Infinit(Y)Hub, pedala velocemente verso le prime installazioni, nonostante il grave momento di crisi globale da CV-19

Il fervore che si registra intorno all’iniziativa dimostra che in questo momento di stop forzato per le attività non strategiche c’è un’Italia che progetta, in smartworking, ed è già dentro la ri-partenza!

BYS ITALIA è la startup innovativa candidata con successo a realizzare le prime piste ciclopedonali fotovoltaiche in Italia. Il primo progetto europeo di pista ciclabile fotovoltaica finanziata con l’equity crowdfunding.

Dopo l’overfunding del maggio scorso su Crowdfundme con l’ingresso di 94 nuovi soci e la raccolta di 243.760€, pure con i limiti logistici, si è avanzati di gran carriera su tutti i fronti:

  1. con l’impresa veneta SGC operante nel settore della carpenteria speciale, lavorazioni meccaniche e commercio di ferramenta, con l’industria lombarda GruppoSTG, produttore certificato di moduli fotovoltaici, con l’installatore veneto di impianti alimentati da fonti rinnovabili Global Solar, con l’industria lombarda Senini Srl, leader italiano nella produzione di pavimenti, blocchi e cordoli, si è arrivati a BYS 3.0.: tecnologia perfezionata con vetro stratificato 5millimetri serigrafato float chiaro + 8millimetri vetro float, MIGLIORANDO LA POTENZA DEL MODULO DEL 16% RISPETTO ALLA BYS 2.0 a parità di costi. Con BYS 2.0, al km x 2 metri di larghezza si otteneva una potenza di 329 kWp, oggi con BYS 3.0 possiamo superare i 381,99 kWp, con certificazioni a norma di legge.
  2. grazie all’incubatore lombardo di startup Techinnova, nel progetto CIRCULARCITY, BYS Italia ha ottenuto un finanziamento a fondo perduto per la realizzazione di 3 BYS a valere sul “Bando Innovazione delle filiere di Economia circolare in Lombardia – Fase 3”, promosso da Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia. Il Progetto, assieme a Pradella Sistemi ed Effetto Cinema srl, ha come obiettivo, fra l’altro, di realizzare delle Oasi Digitali da collocare sul territorio regionale Lombardo, favorendo una transizione delle città Lombarde verso i principi delle Smart Cities, dove innovazione e tecnologia si integrano nella vita quotidiana dei cittadini. In selezione tratti in Gae Aulenti (Biblioteca degli Alberi) e City Life.
  3. nel Comune di Castelbaldo (Padova), con delibera di Giunta si è acquisito il diritto di uso del suolo pubblico ed è in avvio di costruzione un primo tratto in zona artigianale;
  4. grazie alla gara d’appalto vinta nella Città Metropolitana di Venezia per l’isola di San Servolo (difronte a San Marco), all’interno di un progetto di riqualificazione energetica in project financing dell’intera isola, si è già prevista l’installazione di tratti di BYS pedonali, come richiesto espressamente dalla Sovrintendenza, per azzerare l’impatto architettonico nel paesaggio e negli edifici monumentali.
  5. grazie poi alla normativa sulle comunità energetiche (https://www.lifegate.it/comunita-energetiche-cosa-sono) la BYS può essere connessa anche indirettamente ai contatori con notevoli benefici economici ed enormi spazi di applicazione sempre crescenti.

Per chi vuole proporre percorsi, ricordiamo le fasi

FASE_1

Individua con google maps il percorso e il soggetto energivoro adiacente;

FASE_2

Contatta l’energivoro per verificare la sua disponibilità di massima ad acquistare l’energia prodotta dalla BYS: noi ti supporteremo per la presentazione della proposta contrattuale;

FASE_3

Qualora i percorsi si trovassero su suolo pubblico, come normalmente accade, occorrerà verificare la disponibilità dell’Amministrazione Comunale a concedere l’utilizzo del sedime per un periodo non inferiore ai vent’anni.

Grazie alla campagna di Equity Crowdfunding  finanzieremo le prime BYS, senza costi di realizzazione e manutenzione per la Pubblica Amministrazione o per il proprietario del sedime stradale. Come per tutti i progetti promossi da InfinityHub stiamo coinvolgendo imprese, professionisti e cittadini.

Guarda il video per saperne di più…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter