Tecnologie per energie rinnovabili

Tecnologie

PRODUZIONE ENERGIE RINNOVABILI

SOLARE TERMICO

Gli impianti solari termici sono dispositivi che permettono di catturare l’energia solare, immagazzinarla e usarla nelle maniere più svariate, in particolare ai fini del riscaldamento dell’acqua corrente in sostituzione delle caldaie alimentate tramite gas naturale.

SOLARE FOTOVOLTAICO

Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico costituito essenzialmente dall’assemblaggio di più moduli fotovoltaici che sfruttano l’energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico, della necessaria componente elettrica (cavi) ed elettronica (inverter) ed eventualmente di sistemi meccanici-automatici ad inseguimento solare.

BIOMASSE

Con il termine biomassa si indica generalmente un insieme di organismi animali o vegetali presenti in una certa quantità in un dato ambiente come quello acquatico o terrestre. In letteratura il concetto di biomassa viene spesso sviluppato e trattato in modo differente a seconda del contesto in cui è inserito. Le biomasse sono particolarmente importanti in due diversi campi: quello ecologico e quello delle energie rinnovabili, dove rappresentano una fonte di energia di origine biotica.

EOLICO

In ingegneria energetica un parco eolico, o anche fattoria del vento (calco dall’inglese wind farm), più raramente centrale eolica, è un insieme di aerogeneratori (comunemente detti centrali o torri eoliche, e meno correttamente turbine, pale eoliche o mulini a vento) localizzati in un territorio delimitato e interconnessi tra loro, che producono energia elettrica sfruttando l’energia del vento. La generazione di energia elettrica varia in funzione del vento e della capacità generativa degli aerogeneratori.

EFFICENTAMENTO ENERGETICO

CALDAIE A POMPE DI CALORE

La pompa di calore (o termopompa) è una macchina termica in grado di estrarre e trasferire energia termica utilizzando differenti forme di energia, generalmente meccanica.

ILLUMINAZIONE A LED

La lampada a LED è un dispositivo di illuminazione basato sull’impiego di diodi ad emissione luminosa. Sostituisce le ormai obsolete lampade a incandescenza.

Le lampade a LED, essendo basate su semiconduttori, presentano una durata di vita molto più lunga e consumi molto più contenuti a parità di emissione luminosa rispetto alle lampade a incandescenza e alle altre tecnologie di lampade usate per l’illuminazione.

INFISSI ISOLANTI

L’infisso è il telaio su cui sono fissate le parti apribili, dette ante o partite,di finestre, porte ecc., oppure i vetri o i pannelli di un serramento non apribile.

Gli infissi di ultima generazione permettono di diminuire notevolmente la dispersione di calore, con un conseguente miglioramento dei risparmi energetici.

CAPPOTTI ISOLANTI

L’isolamento a cappotto (o “cappotto isolante”) è una tecnica per la coibentazione termica e in alcuni casi acustica delle pareti di un edificio, applicando del materiale isolante sulla superficie delle pareti.

La scelta dei materiali isolanti offre una gamma molto ampia di possibilità: lana minerale, fibra di legno, sughero, schiume minerali, polistirene espanso sinterizzato (EPS), polistirene estruso (XPS), poliuretano e pannelli in Aerogel . Ogni materiale ha le proprie caratteristiche tecniche.

Iscriviti alla nostra newsletter