We(Y) Piemonte, il primo progetto di InfinityHub per il welfare sostenibile

Lavorare con le persone, per le persone è una vera e propria filosofia d’azione, un approccio in grado di rivoluzionare un intero modo di creare, pensare e lavorare. Il modello naturale che nasce da questo modus operandi è il paradigma della condivisione. 

In tal senso, Welfare Efficiency Piemonte Srl rappresenta il risultato di questa visione, un progetto nato dalla collaborazione tra InfinityHub S.p.A Benefit, Reabilitiamo Srl e Accademia dell’Efficienza Srl. La NewCo. Wey Piemonte Srl ha da poco concluso, a settembre 2021, i lavori di riqualificazione energetica e strutturale di una ex fabbrica tessile situata a Chieri in provincia Torino, dando vita ad un centro fisioterapico riabilitativo innovativo. Tale intervento, da 755.000 €, ha permesso di portare sul territorio locale un servizio finora assente. Il centro polifunzionale di Reabilitiamo Srl, che opererà sotto il nome di Fisiolike, offre servizi legati al recupero funzionale della persona tra cui una piscina riabilitativa, fisioterapia in acqua, riabilitazione in palestra, terapia strumentale, neuropsicomotricità, crioterapia, terapia fisica vascolare e visite mediche specialistiche.

Il progetto fa parte di WE(Y), Welfare Efficiency, il primo progetto in Europa di riqualificazione energetica di strutture welfare, con la partecipazione sociale attraverso l’equity crowdfunding. Si può quindi affermare che la NewCo. piemontese non è solo un’opera di efficientamento energetico di immobili destinati al welfare, che porta valore aggiunto al territorio, ma anche un’iniziativa di collaborazione win-win con gli stakeholders nella creazione di sinergie e progetti green. 

Il piano industriale del progetto è perfettamente in linea con la progettazione, infatti gli impianti realizzati da WE(Y) sono attualmente attivi ed utilizzati dal centro fisioterapico danno l’avvio al noleggio operativo, di una durata complessiva di 15 anni, tra la struttura e la New.Co. La conclusione dei lavori e l’inizio operativo del centro convalidano l’efficienza e la potenza di trasformazione del progetto. 

 Il paradigma di “infinita” condivisione, promosso da InfinityHub, ha permesso in questo modo di attivare un circolo virtuoso, che alimenta il modello partecipato della società benefit. L’interesse di InfinityHub per il settore welfare e per i progetti di efficientamento energetico non è casuale: essa è la prima “Energy Social Company” in assoluto, dove le dimensioni insite green, fintech e socialing danno vita a modelli virtuosi di business.

Ri-pensare paradigmi e ri-educare ad una nuova sostenibilità è la missione di InfinityHub, e We(y) Piemonte è la concretizzazione di tale missione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter