marzo 23, 2020 0

Il Fondo d’Investimento ARCHEIDE SICAV entra nella startup innovativa RE(Y) VENEZIA, il primo progetto europeo di riqualificazione energetica social di un centro commerciale in Equity Crowdfunding.

Pubblicato da:Yarea comunicazione ilmarzo 23, 2020

La startup innovativa Retail Efficiency Venezia (RE(Y) Venezia), nasce dalla joint venture tra InfinityHub Spa, acceleratore italiano leader in progetti social-green, e la veneziana eAmbiente Group, società di consulenza e progettazione ambientale.

Attraverso RE(Y) Venezia, verrà messo a punto un intervento di riqualificazione energetica del Centro Commerciale La Piazza nel Comune di Venezia. Il progetto prevede la riqualificazione energetica dell’intero edificio commerciale: lampade a led, riscaldamento e climatizzazione a pompe di calore, impianto fotovoltaico, colonnine per la ricarica delle auto elettriche.

L’intervento prevederà anche la certificazione LEED®O&M v4.1 dell’immobile, realizzata da Habitech, il Distretto Tecnologico Trentino per l’Energia e l’Ambiente. La certificazione LEED O&M v4.1 è finalizzata ad aumentare l’efficienza energetica, ridurre le emissioni, ridurre l’impatto ambientale degli edifici lungo il loro ciclo di vita e migliorare le condizioni di comfort degli spazi interni favorendo la produttività ed il benessere degli occupanti.
Altro partner dell’iniziativa è l’associazione Alumni dell’Università Cà Foscari, tramite la quale Infinityhub ha attivato due borse di studio ottenendo il coinvolgimento di studenti della stessa Cà Foscari, rendendo il centro commerciale una struttura dimostrativa di interventi di efficienza energetica e di formazione.

La riqualificazione prevista, oltre a migliorare la perfomance energetica del centro commerciale, si prevede contribuirà all’aumento del valore dell’immobile e si stima porterà occupazione per circa 24 persone su sei mesi di lavoro. Inoltre, creare ricadute sul territorio è esplicito obiettivo dei promotori di RE(Y) VENEZIA che, attraverso la raccolta di equity crowdfunding, intendono rendere il progetto partecipato dagli attori che ruotano intorno alla struttura.

Sulla scia dell’accordo tra Regalgrid Europe e InfinityHub, Archeide Lux, General Partner di Archeide SCA SICAV, ha deciso a sua volta di investire nel progetto REY VENEZIA. 

Archeide SICAV Empower Fund, è un fondo di investimento alternativo chiuso, che investe in impianti di produzione di energia rinnovabile e in Regalgrid Europe, della quale detiene una partecipazione del 40%. 

Come si incontrano ARCHEIDE SICAV e REY Venezia?

Alessandro Bruscagin, CEO di Archeide, ha avuto modo di conoscere Massimiliano Braghin CEO di InfinityHub, presso il CrowdFundMe Day, in Borsa A Milano, lo scorso 15 gennaio.

Durante l’evento, che ha riunito Startup, PMI, investitori e tutti gli altri protagonisti dell’Equity Crowdfunding e del Fintech italiano, Alessandro e Massimiliano, hanno avuto modo di scambiarsi le rispettive esperienze e da subito è stato chiaro ad entrambi il potenziale della sinergia tra ARCHEIDE ed i progetti di INFINITYHUB: primo sul tavolo REY VENEZIA.

La motivazione dell’investimento?

All’interno del comparto Empower, focalizzato nello specifico in investimenti legati alla produzione di energia rinnovabile e all’ottimizzazione degli stessi, Archeide SICAV vuole apportare il suo concreto contributo tramite un primo investimento esplorativo nel progetto REY VENEZIA, successivamente ampliando significativamente l’impegno su altre iniziative simili.

Quali sono le vostre prospettive su REY Venezia e progetti simili con INFINITYHUB?

La sensibilità verso le tematiche di sostenibilità ambientale e ottimizzazione energetica sono sempre state punti chiave per lo sviluppo del fondo. In questo senso, Archeide ha l’obiettivo di far si che le comunità energetiche diventino realtà e si espandano sul territorio proprio ora che anche a livello normativo il Decreto Milleproroghe, approvato il mese scorso, permette a cittadini, imprese ed enti pubblici di aderire a un nuovo modello di fruizione dell’energia rinnovabile, basato appunto sulle comunità energetiche e sull’autoconsumo collettivo. L’obiettivo di Archeide è quello di essere parte di questa rivoluzione, di dare il proprio contributo per generare un impatto positivo proprio ora che società e ambiente ne hanno più bisogno.”.

Grazie Alessandro.

Ad ma(y)ora!

Per info: REY Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyrights © InfinityHUB Spa - Piazza Manifattura 1, 38068 Rovereto (TN) - P.Iva 02430460226